Fluip Racing a Vallelunga

Fluip Racing a Vallelunga domenica 7: presenti insieme insieme ad altre 90 vetture..

Quale delle vetture da competizione era lubrificata con olio motore Fluip?

ALFA ROMEO MITO

1.4 Turbo Gruppo N Racing Start bi fuel

L’Alfa Mito dell’Alfa Racing Club ha partecipato alla gara di velocità Time Attack guidata dal pilota Giovanni Mancini, direttore della nota rivista Elaborare.

“La testata Elaborare è la rivista italiana di riferimento nel settore dell’elaborazione, della personalizzazione dell’auto del tuning, dello sport motori nelle sue declinazioni da Gran Turismo in pista.”

Elaborare (www.elaborare.com)

La rivista dedicherà un servizio a questa splendida auto dell’Alfa Racing Club lubrificata con i nostri prodotti racing.

Guarda anche il video presente sul sito ufficiale Alfa Racing Club.

Fluip motor oil: nati per vincere

Abbiamo sviluppato una linea di prodotti lubrificanti appositamente ideati e testati per il racing.

Ecco qui le schede da cui è possibile verificare caratteristiche, applicazioni e ulteriori informazioni:

NATO CON UNO SPIRITO SPORTIVO
CRESCIUTO CON LA VOGLIA DI VINCERE

Secondo un recente studio i nuovi lubrificanti riducono le emissioni di CO2 in Europa

È un dato di fatto: i nuovi lubrificanti riducono le emissioni, lo proverebbe un recente studio appena pubblicato sul sito ufficiale di ATIEL

ATIEL, la nota associazione tecnica che rappresenta produttori e distributori dell’industria europea dei lubrificanti, ha dato notizia sul proprio sito ufficiale dei risultati di uno studio. Vediamoli insieme.

Cosa sostiene lo studio in sintesi?

Le nuove tecnologie presenti nei lubrificanti stanno contribuendo alla riduzione di CO2 dei veicoli in Europa.

Chi ha realizzato lo studio?

Lo studio è stato realizzato dalla società indipendente Global Engineering & Environmental Consultancy, Ricardo.

Migliore efficienza meccanica grazie a i nuovi lubrificanti

Lo studio evidenzia come le nuove generazioni di lubrificanti per motore siano in grado di migliorare l’efficienza meccanica attraverso una riduzione dell’attrito. La ricerca, infatti. ha calcolato come l’innovazione dei lubrificanti abbia concretamente contribuito alla riduzione delle emissioni di CO2 grazie a un database di motori e veicoli che rappresenta l’intera flotta europea.

I nuovi lubrificanti riducono le emissioni? Ecco i risultati emersi

  • Già dal 2020 si stimano 1,2-3,9 Mt di CO2 e / anno di emissioni in meno rispetto alla tecnologia di lubrificanti del 2005
  • Ed entro il 2030 si stima una ulteriore riduzione delle emissioni di CO2 pari a 0,9-2,7 Mt CO2 e /anno

Considerando anche i benefici indiretti lo studio evidenzia che la riduzione delle emissioni di C02 arriverà a:

  • 17,8 e il 33,4 Mt CO2e / anno entro il 2020
  • 6,0-9,0 Mt CO2 e / anno entro il 2030.

“Minore è l’attrito del motore, minore è l’energia necessaria per far muovere l’autovettura, minore è il consumo di carburante e minore e la produzione di emissioni”

E quanto risparmieranno gli automobilisti?

Maggiore efficienza degli auto veicoli vuol dire anche un risparmio medio annuo dei costi per veicolo. Lo studio stima

  • un risparmio di € 37- € 67 / anno per le autovetture
  • e un risparmio di € 720- € 1282 / anno per gli autocarri pesanti

Sapevi che i lubrificanti Fluip sono già conformi ATIEL?

ATIEL è l’organismo rappresentativo per produttori e distributori dell’industria europea dei lubrificanti e i lubrificanti Fluip sono già in possesso di tutte le certificazioni.

Conformità ATIEL Fluip

Per approfondire:

Manutenzione Alfa Romeo GT 1300 Junior - Fluip Motor Oil

Manutenzione Alfa Romeo GT 1300 Junior: il nostro Paolo Salce in collaborazione con lo staff di Alfa Racing Club, con cui da tempo lavoriamo fianco a fianco, ha effettuato un tagliando completo su questa fantastica auto storica.

Manutenzione Alfa Romeo GT 1300 Junior: la procedura

Eseguire inizialmente il test compressione ci ha permesso di verificare, in via preliminare, lo stato del motore. I dati che sono emersi hanno rivelato un rapporto di compressione irregolare, nonostante fosse stato eseguito da poco un tagliando.

Prima di intervenire con un cambio dell’olio motore, è stato necessario utilizzare il Pulizia interna motore di Additivi Blue. Un additivo altamente performante in grado di sciogliere lo sporco in forma molecolare all’interno del motore e allineare il rapporto di compressione.

Cambio olio motore con Fluip PRO 10W30 Racing Nanotech

Fluip PRO 10W30 Racing Nanotech è un olio motore sviluppato appositamente per motori da competizione. Ideale soprattutto per motori BMW e Alfa Romeo di vecchia e nuova generazione.

Abbiamo scelto Fluip PRO 10W30 Racing Nanotech in virtù delle sue straordinarie proprietà e perché molti test sono stati eseguiti in collaborazione con Alfa Racing Club su vetture da gara stradali e d’epoca.

Manutenzione del cambio manuale

Abbiamo anzitutto scaricato l’olio esausto. Nel procedere abbiamo trovato una calamita piena di materiale ferroso nonché un olio pieno di materiale contaminante. Questo significa che il lubrificante non stava svolgendo in maniera corretta le proprie funzioni.

Dunque, è stato necessario procedere con l’inserimento di un olio nuovo nel cambio. Abbiamo scelto, in questo caso, Fluip Pro 75W90 Racing Nanotech per la sua formula chimica in grado di ridurre gli attriti e abbassare le temperature di esercizio.

Infine, abbiamo anche sostituito l’olio del differenziale posteriore. Utilizzando nuovamente il Fluip Pro 75W90 Racing Nanotech.

Gli ultimi interventi sono stati

  • la sostituzione del filtro aria e delle candele di accensione
  • l’allineamento della carburazione
  • test finale della compressione che ha rilevato un netto miglioramento

Abbiamo raggiunto risultati eccellenti

Paolo Salce, infine, ha effettuato la prova su strada con questa Alfa Romeo GT 1300 Junior dimostrando:

  • un miglioramento dei consumi e
  • un miglioramento della pressione dell’olio anche a caldo.

“Notiamo un motore più silenzioso e più pronto al gas. I giri salgono molto bene e la pressione dell’olio è molto più alta rispetto a prima. Sicuramente, l’olio sta facendo il suo lavoro. Inoltre, al minimo non si sente più alcun tipo di rumore, la macchina non sembra nemmeno in moto”. (Paolo Salce)

Ottenere risultati del genere è possibile solo se si utilizzano prodotti di alta qualità. Proprio come i lubrificanti Fluip che, grazie alla collaborazione con Alfa Racing Club, rappresentano la soluzione ideale per chiunque possiede un’auto storica!